Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘dolci’

Ottima per la colazione.

cucinare-assieme-secondi-piatti-11-10-77

Ingredienti: 2 uova, 200 gr. farina bianca, 200 gr. zucchero, 200 gr. ricotta, 50 gr. burro, 1/2 bustina di lievito, 1 limone, sale q.b.

Preparazione: mezz’ora prima di preparare la torta tolgo dal frigorifero la ricotta e con un cucchiaio la mescolo bene ottenendo una crema che lascio riposare a temperatura ambiente. Sciolgo il burro. Nella ciotola della planetaria grattugio un cucchiaino di scorza di limone, rompo le uova e verso lo zucchero che monto con una frusta fino ad ottenere un impasto chiarissimo e spumoso a cui unisco a filo il burro fuso e continuo a montare per un altro minuto. Installo la frusta a K aggiungo un cucchiaio di farina e mescolo a bassa velocità fino ad incorporar bene la farina e continuo ad amalgamare aggiungendo la ricotta un cucchiaio alla volta per altri tre minuti poi verso la farina rimasta che avevo mescolato con il lievito e continuo a bassa velocità per 6 minuti. Imburro uno stampo da torte e verso il composto livellandolo. Inforno la torta nel forno preriscaldato a 160/170° per 30 minuti.

Read Full Post »

Tartufini

 Palline dolci veloci da fare e veloci da “spazzolare”.

Ingredienti per 30 pezzi: 200 gr. savoiardi, 200 gr. cioccolato fondente, q.b. latte per diluire,  cacao amaro e/o farina di nocciole e/o farina di pistacchi.

Preparazione: frullo i savoiardi, fondo il cioccolato, unisco la farina di savoiardi con il cioccolato fuso amalgamando con un mestolo. Aggiungo poco latte per evitare che l’impasto diventi troppo duro. Prendo con le mani piccole quantità di prodotto e formo delle palline da passare a piacere nel cacao o nel cocco o nella farina di pistacchi per rivestirli.

Read Full Post »

Torta allo yogurt

 Un dessert che si prepara senza usare la bilancia ideale per un fine pasto. Da un’idea di Sara.

cucinare-assieme-dolci-25-10-2016-103

Ingredienti: n. 1 vasetto di yogurt alla nocciola da 125 gr., 3 uova, 2 vasetti di zucchero, 3 vasetti di farina, 1 vasetto di olio di semi,n. 1 bustina di lievito per dolci, gocce di cioccolato bianco q.b., sale q.b., zucchero a velo q.b.

Preparazione: mescolo in una ciotola lo yogurt alla nocciola con 3 uova usando il vasetto dello yogurt come misurino, aggiungo: lo zucchero, la farina, l’olio, il lievito, un pizzico di sale e le gocce di cioccolato bianco. Verso l’impasto in una tortiera e cucino in forno a 180° per 25-30 minuti. Una volta sfornata la torta e fatta raffreddare spolvero di zucchero a velo.

Read Full Post »

Semplicemente delizioso e di sicuro successo.

cucinare-assieme-menu-completo-29-11-122

Ingredienti: 200 gr. amaretti, 200 gr. formaggio philadelphia, 500 cl. panna, 200 gr. zucchero, n. 1 bustina di vanillina, 360 gr. marmellata ai frutti di bosco, n. 1 limone.

Preparazione: sbriciolare gli amaretti e foderare il fondo della mono porzione, amalgamare il formaggio con lo zucchero e la vanillina, montare la panna incorporarla al composto e versarlo sugli amaretti. Mescolare la marmellata con il succo di limone filtrato e aggiungerne un cucchiaio al semifreddo. Lasciare in frigorifero un paio d’ore.

Read Full Post »

La gaufre, altrimenti nota come wafel e waffle, è un dolce a cialda (che ne è la traduzione esatta), croccante fuori e morbido dentro, cotto su doppie piastre roventi che gli conferiscono il caratteristico aspetto goffrato (vale a dire, una superficie a grata). (da Wikipedia)

Ho acquistato la piastra da waffle e mi sono cimentato in una delle tantissime “ricette base” personalizzandola un poco, il risultato è stato superiore alle attese. Centro con la prima freccia.

20160131_132858_resized Waffle

Ingredienti: 250 gr. farina bianca 00, 1 bustina di lievito, 4 uova, 100 gr. zucchero vanigliato, 70 gr. burro, 1/2 bicchiere di latte + una noce di burro per ungere, sale q.b.

Preparazione: divido i tuorli dagli albumi che monto a neve aiutandomi con un pizzico di sale; con la frusta elettrica amalgamo i tuorli con lo zucchero, unisco il burro che ho fuso, verso poco alla volta la farina con il lievito e diluisco con il latte. Incorporo gli albumi montati a neve mescolando dal basso verso l’alto fino ad ottenere una pastella con una consistenza fluida ma non liquida, se non scende dal mestolo aggiungo poco latte.

2_3287_Piastra_per_waffel_517Scaldo la macchinetta a due piastre per waffle e spennello con il burro fuso le due superfici e quando è raggiunta la temperatura voluta verso un mestolo di composto e abbasso la piastra superiore che mantengo fino a doratura, con una paletta per anti aderenti tolgo il waffle pronto che potro guarnire a piacere e tagliarlo creando i caratteristici cuori griffati.

Read Full Post »

La ricetta di Loretta per i biscottini che profumano di cannella con un cuore di marmellata di ribes nero.

P1030976Ingredienti: 140 gr. burro, 30 gr. zucchero, 250 gr. farina bianca 00, n.1 cucchiaino bicarbonato, n.1 bustina vanillina, n.1 pizzico cannella in polvere, n.2 chiodi di garofano schiacciati.

Preparazione: nel burro ammorbidito amalgamo lo zucchero, unisco la cannella e i chiodi di garofano ridotti in polvere, a seguire bicarbonato e vanillina sempre mescolando incorporo la farina impastando a mano. Stendo il composto allo spessore di circa 5 mm. e con uno stampino ricavo i biscottini che distribuisco su una teglia su cui ho messo della carta da forno. Con una leggera pressione al centro ricavo lo spazio che mi servirà per mettere la marmellata di ribes. Cucino a 200° per 10/ 13 minuti in forno pre riscaldato.

Read Full Post »

Sfiziosi, veloci e semplicissimi.

P1030974Ingredienti: 1 pasta sfoglia rettangolare larga 28/30 cm, zucchero semolato q.b.

Preparazione: stendo la pasta sfoglia e cospargo di zucchero semolato, piego i due lati in modo da arrivare al centro con tre pieghe e distribuisco ogni volta lo zucchero su tutta la superfice.

P1030965Quando sono arrivato al centro..

P1030966..taglio a fettine dello spessore di mezzo centimetro….

P1030967 …..e le distribuisco distanziate sulla teglia ricoperta di carta da forno e cucino a 180° per 15 minuti. E’ importante  girarli a metà cottura.

 

Read Full Post »

Older Posts »